Palestre hi-tech, le innovazioni e tecnologie sempre più frequenti

Visualizzazioni di questo articolo 4979

Un tempo era la panca, la cyclette e il tappetino, oggi quando si va in palestra, si entra in un mondo dove il design e l'alta tecnologia s'incontrano per creare attrezzi sempre più originali, versatili e capaci di allenare più muscoli contemporaneamente, senza dimenticare il comfort e l'ergonomia

Tra i più nuovi Nrg bag, una borsa dai sei ai dieci chili con quattro maniglie, con cui si possono eseguire i piegamenti, allenare i distretti muscolari e stimolare la frequenza cardiaca. Oppure si fanno gli esercizi con una borsa mezza piena d'acqua (la cosiddetta Aquabag): si tiene in mano e il peso del liquido rende il movimento oscillatorio.

Le Maracas, invece, sono degli strumenti musicali che si agitano durante la Zumba, l'allenamento di cardio-fitness di ispirazione latino-americana. Il classico GAG (esercizi per gambe, addominali e glutei) oggi si potenzia con due dischi che scivolano sotto i piedi: si dimezzano i tempi di allenamento e si raddoppia l'efficacia dei movimenti. Il tappetino di ultima generazione si chiama il Rebounding: è dotato di molle, in modo da rendere più facile il salto ed è efficace anche contro la cellulite. Anche lo step classico diventa molleggiato: l'esercizio è più difficile, ma si può stabilizzare con il Moma, un mini-attrezzo costituito da due sfere da tenere in mano per acquisire equilibrio. Esiste anche un altro modello, la pedana T-bow, dalla forma ricurva e dotata di elastici, con cui ci si può dondolare o fare esercizi per rassodare i tessuti e rimettere in sesto la colonna vertebrale.

Si bruciano fino a quattrocento calorie con il Vipr, un tubo di gomma con cui si eseguono sollevamenti, giravolte e flessioni, ideali anche per stimolare equilibrio e agilità. Il Kettlebell, chiamato anche Girya, è una palla in ghisa con una maniglia dall'origine antichissima: era usato dai monaci shaolin per aumentare la loro resistenza muscolare e in Russia, nell'addestramento dell'esercito. Esiste di diversi pesi (dodici, sedici e ventiquattro chilogrammi) ed è indicato per migliorare la propria condizione fisica. Sul web si trovano diversi siti che spiegano l'utilizzo migliore dello strumento. Grandi novità anche nell'ambito degli elastici, adatti ad aumentare la resistenza.

Reebok ne ha realizzati, tra gli altri, due: Speed Resistor, che rafforza la muscolatura delle gambe e aumenta la stabilità delle articolazioni permettendo di raggiungere un'ampiezza maggiore di movimento; Power Tubes, specifico anche per tonificare la parte superiore del corpo. Per allenare più gruppi muscolari insieme c'è Double Grip Medicine Balls, una palla rivoluzionaria con due impugnature: si possono costruire diverse combinazioni di movimenti funzionali su più piani e direzioni, mentre per contrastare i dolori muscolari si fa scorrere sotto la parte indolenzita il Foam Roller, un cuscino cilindrico, molto utilizzato anche nel Pilates.

Fonte Ansa.it

Potrebbero interessarti anche...