Sempre più uomini chiedono aiuto al bisturi per avere una pancia piatta o polpacci scolpiti

Visualizzazioni di questo articolo 3659

Nicodemi: pancia e polpacci, uomini italiani si ‘rifanno’ per somigliare a campioni olimpici Giovanissimi dal chirurgo per far sparire peli su spalle e petto Italiani popolo di poeti, narcisi e seduttori.

Le Olimpiadi di Londra sono finite, ma il loro ricordo rischia di intasare nei prossimi mesi gli ambulatori dei chirurghi plastici. Tra gli uomini del Belpaese, infatti, e' caccia a pancia piatta e polpaccio scolpito. Un fisico da atleta da rincorrere anche a colpi di bisturi. A svelare la nuova moda del 'ritocco olimpico' e' Ezio Maria Nicodemi, docente all'universita' Tor Vergata di Roma e dirigente chirurgo plastico all'Istituto dermopatico dell'Immacolata (Idi) della capitale. Il sogno dei nuovi narcisi, dunque, e' uscire dallo studio del medico con ventre marmoreo e polpacci torniti. Ma anche senza traccia alcuna di peli superflui, con gambe, petto e spalle lisci come il velluto. Per migliorare il proprio aspetto, i maschi italiani non si accontentano piu' dei cosmetici o di lunghe sedute dall'estetista. Ora mirano al ritocchino per raggiungere l'obiettivo un corpo perfetto. "Sono in aumento da parte di uomini tra i 35 e i 45 anni le richieste di microliposuzioni all'addome e ai fianchi, per avere pance piatte e scolpite come quelle di nuotatori e atleti - spiega Nicodemi - Ma sono molti anche quelli che chiedono un aumento volumetrico del polpaccio, che oggi non si esegue piu' con protesi, ma con aggiunte di tessuto grasso". Una moda sempre piu' diffusa tra i maschi piu' giovani, poi, e' quella di avere un corpo glabro levigato come quello femminile. "Un tempo - ricorda Nicodemi - tra gli uomini si depilavano solo quelli che praticavano alcuni sport, come il nuoto. Ora la richiesta di far sparire ogni pelo da petto, spalle e gambe arriva soprattutto dai ragazzi tra i 20 e i 30 anni. Il trattamento con il laser puo' essere fatto in qualsiasi momento dell'anno, anche d'estate perche' non crea problemi alla pelle".

I maschi del Belpaese sono sempre più attenti al loro aspetto fisico, e tra i loro modelli ci sono i campioni dello sport, fino a qualche giorno fa protagonisti delle Olimpiadi di Londra. Per questo “sempre più uomini chiedono aiuto al bisturi per avere una pancia piatta o polpacci scolpiti. Ma anche gambe e spalle senza peluria”. Parola di Ezio Maria Nicodemi, docente all'Università di Tor Vergata di Roma e dirigente chirurgo plastico all'Istituto dermopatico dell'Immacolata (Idi) di Roma. I maschi italiani, dunque, non si accontentano più dei cosmetici o di lunghe sedute dall’estetista; ora mirano al ritocchino per avere un corpo perfetto.

“Sono in aumento da parte di uomini tra i 35 e i 45 anni le richieste di microliposuzioni all’addome e ai fianchi, per avere pance piatte e scolpite come quelle di nuotatori e atleti – spiega Nicodemi - Ma sono molti anche quelli che chiedono un aumento volumetrico del polpaccio, che oggi non si esegue più con protesi, ma con aggiunte ti tessuto grasso”. Una moda sempre più diffusa tra i più giovani, invece, è quella di avere un corpo liscio e levigato come quello del gentil sesso. “Un tempo, tra gli uomini, si depilavano solo quelli che praticavano alcuni sport, come il nuoto. Ora la richiesta di far sparire ogni pelo da petto, spalle e gambe arriva soprattutto dai ragazzi tra i 20 e i 30 anni.

Il trattamento con il laser può essere fatto in qualsiasi momento dell’anno, anche d’estate perché non crea problemi alla pelle”.

Potrebbero interessarti anche...