Rimozione Tatuaggio Laser Resistente

Visualizzazioni di questo articolo 10347

Da settembre sarà disponibile in tutta italia la nuova tecnologia TES Tattoo Eraser System, la nuova metodica che permette di rimuovere il tatuaggio in un massimo di tre sedute (per quelli molto estesi o resistenti al laser Q-Switched)

TES è la nuova metodica per la rimozione del tatuaggio, una tecnologia che permette di rimuovere qualsiasi tattoo non ponendo più limiti ai pigmenti o alle zone sensibili. Infatti grazie ad un processo meccanico chimico simile a quello dei tatuatori ma in senso inverso è possibile eliminare anche i tatuaggi di vecchia data, i tatuaggi multicolor o quelli resistenti al laser q.switched. Il procedimento è semplice quanto efficace, un manipolo simile a quello del tatuatore inietta una soluzione detergente a base di aciditl salicidico ( stesso principio attivo dell'aspirina). Questa soluzione detergente insieme alla soluzione fisiologica scioglie il pigmento che viene riaspirato nel contenitore di raccolta pigmento. Lasciando la zona trattata pulita nel giro di 8 10 settimane. Infatti dopo il procedimento l'organismo risponde espelllendo il colore ormai libero dalle cellule che lo aveva imprigionato.

Sono stati trattati circa 120 casi e da settembre finalmente sarà presente una macchina TES in ogni città, presso i medici estetici appositamente formati. E possibile gia da ora fissare un appuntamento per valutare l'applicazione di TES per la rimozione del proprio tatuaggio. La rimozione del tattoo è molto diffusa e tes nasce proprio per superare i limiti oggettivi del laser Q-Switched che in alcuni casi niente può sui pigmenti colorati.

 

Potrebbero interessarti anche...