Quando il benessere crea lavoro, viaggio in LR Health & Beauty Systems

Visualizzazioni di questo articolo 6614

Si parla di ben 30 mila imprese, 56 mila addetti con un volume d’affari di 16 miliardi di euro, pari a circa il 2% della spesa annua per consumi delle famiglie italiane, corrispondente ad una somma di 275 euro pro-capite. Questi gli eccellenti numeri relativi al settore, presentati nel 2010 da Aiceb (Associazione Italiana Centri Benessere) - Confesercenti su dati Istat.

Ed è proprio da questi resoconti che realtà di rilievo nel mondo salute sembrano balzare ai cosiddetti onori del mercato: vere e proprie organizzazioni che, attraverso il meccanismo del passaparola, sono state in grado di sviluppare volumi d’affari di assoluta considerazione. LR Health & Beauty Systems, fondata nel 1985, è ad oggi l’azienda di vendita diretta più grande dell’intera Germania. La sua sede centrale di Ahlen, nella Regione del Münsterland, conta ben 600 dipendenti, tutti operanti in nome di un principio qualitativo, quello del “made in Germany”, caratteristico.

Il mondo del benessere è molto variegato, composto da segmenti autonomi e specializzati ma allo stesso tempo complementari: istituti di bellezza, hotel, palestre e piscine, stabilimenti idrotermali e balneari, centri per il benessere fisico. dei pregiati integratori alimentari e prodotti di cosmesi e bellezza.

Oggi giorno LR, con le sue 32 filiali in tutto il mondo, 1.000 dipendenti e 300.000 partner indipendenti, è considerata una delle aziende leader a livello europeo nel mercato della vendita diretta di prodotti per la cura della persona. Risultati di tutto rispetto per un settore, quello del benessere, in continua espansione e con una moltitudine di prodotti innovativi e d’avanguardia.

Una metodica semplice, basata appunto sul concetto di vendita diretta che, unito alla personalità e le attitudini di persone seriamente interessante a migliorare la propria posizione professionale, ha portato l’Azienda ai primi posti del mercato mondiale e decine di collaboratori a posizioni sociali di assoluto rilievo economico.

È proprio grazie a questo mix di fattori, che ad oggi le aziende di vendita diretta contano più di 37 milioni i collaboratori attivi nella vendita in tutto il mondo, conseguendo complessivamente un fatturato annuo di circa 85 miliardi di dollari. Numeri da capogiro, difficili da ottenere con un sistema tradizionale di vendita, ma assolutamente possibili per un’azienda sprovvista di intermediari, in cui la merce raggiunge direttamente il consumatore finale, che può dunque approfittare oltre che di una consulenza individuale, anche di prezzi di vendita assolutamente competitivi e concorrenziali.

Potrebbero interessarti anche...