Nails-mania, in crescita nel Web l'acquisto di smalti per unghie!

Visualizzazioni di questo articolo 11948

Continua il trend positivo dello smalto. L'anno scorso aveva registrato un boom di vendite del 16,7% per un giro d'affari di 100 milioni di euro, registrando il massimo della crescita rispetto a tutti gli altri prodotti cosmetici.

E quest'anno, a giudicare dalla miriade di proposte e novità, la nail-mania non si ferma. Basta vedere le sfilate di moda e le star di Hollywood per capire che il fenomeno è in pieno svolgimento e che lo smalto è diventato un accessorio, al pari di una borsa o di un paio di scarpe, da cambiare a seconda dell'umore e dell'occasione.

Le attrici Lindsay Lohan e Evan Rachel Wood di recente hanno esibito l'"accent nail", con l'anulare destro dipinto in un colore contrastante rispetto alle altre unghie, mentre sulle passerelle si sono viste molte unghie squadrate in toni scuri o la french-manicure in bianco e nero ( la lunetta delle unghie chiare e la punta nera o viceversa). Piace sempre la nail-art, ovvero la decorazione delle unghie, che per la nuova stagione sceglie gusti forti e toni molto accesi. Tra le sue fan Rihanna, Beyoncé e Lady Gaga, che fanno a gara a sfoggiare le versioni più stravaganti.

A Londra, da Wah Nails, uno degli indirizzi più frequentati della capitale inglese, si esegue la Bubble Nail Art in cui le unghie vengono decorate con perle e perline per creare un effetto tridimensionale. Anche gli smalti propongono colori intensi e audaci: viola, grigio, blu notte sono le sfumature più richieste, a parte il rosso, che oramai è diventato un classico.

La collezione di Chanel punta su nuance metalliche, mentre Yves Saint Laurent sceglie il nero-cangiante che, a seconda dei riflessi della luce, diventa bronzo, viola, blu pavone. Ma con lo smalto oggi le unghie si possono anche decorare, non solo colorare. Ci sono dei "patch" adesivi dai motivi floreali o fantasia che cambiare anche ogni giorno (in vendita da Sephora), oppure lo smalto "Magnetic" (di Pupa), dalla formula contenente microparticelle metalliche che, attratte dalla calamita che si passa sulle unghie dopo lo smalto, creano un effetto rigato.

Con lo smalto "crackling" (letteralmente, crepitante), invece,che si applica su una base contrastante, in pochi secondi si ottiene un risultato marmorizzato sulle unghie (smalto Graffiti Effect di Layla Cosmetics).

Si possono comprare in rete (www.qvc.it) gli smalti esclusivi di Leighton Denny, il numero uno della manicure inglese che si è meritato quattro Nail Technician of the Year e vanta tra le sue clienti molte star, tra cui Patsy Kensit e Gerri Halliwell. Per l'autunno propone tonalità siderali, anche da mescolare insieme, unghie non troppo lunghe che seguono la conformazione naturale in modo da poter eseguire tutti i movimenti e smalti dal profumo rilassante. (ANSA).

Potrebbero interessarti anche...