Il wellness in controtendenza, settore in forte espansione come dimostra il grande flusso di visitatori

Visualizzazioni di questo articolo 9934

Il wellness senza crisi e frontiere Rimini 228.543 visitatori (quasi 19 mila in più rispetto al 2011 pari a un +9%) con grande affluenza di operatori, buyer e presenter; tantissimi stranieri con una massiccia partecipazione da Russia ed Est Europeo.

Sono straordinarie le dimensioni del cambio di passo della 7a kermesse dedicata a fitness, benessere e sport di Rimini Fiera apertasi lo scorso 10 maggio e conclusasi ieri che ha mostrato capacità straordinarie sull’attuale e strategiche potenzialità di messa a fuoco di tematiche e idee per il futuro.

A RIMINIWELLNESS 2012, con il patrocinio di Regione Emilia Romagna, Provincia e Comune di Rimini, 400 aziende su 14 padiglioni, 96 mila metri quadri di cui 66 mila outdoor, più di 1500 ore di lezioni, 500 presenter da tutto il mondo, 42 palchi; decine di eventi sulla costa e nell’entroterra (con la novità di “Alba Rosa”, una camminata di nordic walking nei punti riminesi più caratteristici a cura di RIMINIWELLNESS e Comune di Rimini, con la collaborazione scientifica dell’Università di Bologna – Facoltà di Scienze Motorie); grandi personaggi come Cristina Chiabotto, Stefania Belmondo e Stefano Baldini (i 3 testimonial inaugurali, insieme al Sindaco di Rimini Andrea Gnassi e all’Assessore regionale al turismo Maurizio Melucci), Elisabetta Canalis, Elena Santarelli, Yuri Chechi, Alessia Ventura, Vittorio Brumotti, Raffaele Paganini, Josefa Idem, Annalisa Minetti, Stefano De Martino e gli Amici di Maria De Filippi; oltre 600 tra giornalisti e operatori della comunicazione accreditati e oltre 150 milioni di contatti media raggiunti.

In fiera, sempre più ampia, dal design accattivante e dalle caratteristiche tecnologiche e interattive, l’offerta delle attrezzature e dei macchinari per palestre, centri sportivi, hotel e privati. Successo per il debutto di Rimini Steel, dedicato alle arti marziali, a quelle da combattimento e alla cultura fisica. Positiva conferma per THERMALIA, Salone del Turismo Termale, in collaborazione con Federterme e per PLAYOUTDOOR in collaborazione con Assosport, con le aziende di attrezzi e abbigliamento per lo sport all’aria aperta e il supporto tecnico/organizzativo dell’Esercito Italiano, Brigata Julia del corpo alpino.

Entusiastica accoglienza per le nuove discipline “acquatiche” come Acqua Zumba, Acqua Pole Dance e Stand Up Paddling. La ricerca condotta dalla NETS di Bologna ha interrogato il popolo del wellness, professionisti e appassionati sulle discipline dimenticate e su quelle più attese per i prossimi anni decretando la vittoria di Zumba, Pilates, Ginnastica Posturale, Walkinge Boot Camp sugli allenamenti tipici dell’inizio del millennio come Aerobica, Step, Acquagym e Fit-boxe. “RiminiWellness rappresenta un unicum nel panorama fieristico italiano per il suo equilibrato mix tra contenuti professionali e d’intrattenimento activ - commenta il presidente di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni - e si sta affermando con potenza anche nello scenario internazionale ”. “Dal mondo imprenditoriale - dice Patrizia Cecchi, direttore di business unit di Rimini Fiera - abbiamo ricevuto importanti commenti di soddisfazione e indicazioni di sviluppo internazionale testimoniate dalla spiccata determinazione agli investimenti dei numerosi buyer esteri in fiera. Per il 2013 RiminiWellness si candida a capitale mondiale degli affari nel settore del benessere e attività fisica”.

E proprio rivolti ai mercati esteri vengono annunciati due grandi progetti il 2013. “RiminiWellness International Professional Circuit” una piattaforma di approfondimenti formativi e un networking tra proprietari di strutture, trainer e investitori da tutto il mondo nei primi due giorni di manifestazione che renderà concrete le opportunità di confronto tra professionisti e quelle di business per gli espositori. “RiminiWellness Travel” sarà invece un’area sul web dedicata agli operatori turistici con informazioni e facilities per creare sinergie e pacchetti viaggio in concomitanza della manifestazione che farà vivere a professionisti e appassionati stranieri il vero wellness italian style: un’esperienza unica tra viaggio, movimento, cultura, enogastronomia, energia fisica e mentale.

Potrebbero interessarti anche...