Il 37° Congresso Italiano Di Estetica Applicata A Esthetiworld 2016

Visualizzazioni di questo articolo 610

Esthetiworld by Cosmoprof presenta le iniziative di riferimento per il mondo dell’estetica con il 37° Congresso Italiano di Estetica Applicata, in collaborazione con Les Nouvelles Esthetiques ed Esthetitaly.

Il congresso, il più importante in Italia per gli operatori dei centri estetici, coniuga tematiche “classiche” (dermo-cosmetologia, tecniche corporee, tecnologia e management) con approfondimenti sulle tecniche più innovative.

Il 37° Congresso Italiano Di Estetica Applicata A Esthetiworld 2016


Focus sui dati di mercato e sullo studio delle nuove apparecchiature, anche dal punto di vista normativo. Un’attenzione speciale sarà riservata Sabato 22 Ottobre al tema della dermopigmentazione, con un’analisi delle modalità di intervento, delle nuove competenze che l’estetista deve sviluppare e le controindicazioni al trattamento.
Domenica 23 Ottobre non mancheranno sessioni dedicate all’innovazione dei prodotti e delle apparecchiature, insieme a un’analisi dello sviluppo della comunicazione per il mondo dell’estetica, con uno sguardo sia ai mezzi tradizionali che ai nuovi media e con la partecipazione di Cristina Fogazzi, che con il suo blog L’estetista cinica ha portato una ventata di novità e di freschezza nel mondo dell’estetica. Tra gli interventi di domenica, da non perdere “Inbound marketing: attirare nuovi clienti e fidelizzare il proprio targer. Testimonianze di professioniste che ci sono riuscite”; Caterina Panzeri di KPcommunication indicherà la strategia per “farsi notare” nel mercato e per coinvolgere la clientela con contenuti che attirino il consumatore al sito e al proprio centro estetico durante il percorso della scelta del trattamento e quindi nella fase immediatamente successiva, con la condivisione dei risultati raggiunti. La sezione “Diversity management: la gestione della diversità in un mondo sempre più multi- etnico. L’approccio sociologico e culturale, dermo-cosmetico e di make-up, nella gestione del centro estetico” verterà su un tema di forte attualità, la trasformazione multi-etnica della nostra società. Anche un’estetista di un centro estetico deve avere le competenze linguistiche e tecniche per trattare con una clientela di origine straniera, con particolari esigenze in materia di skin care. Una tavola rotonda coinvolgerà professionisti ed esperti nel trattamento delle pelli della clientela multietnica, nei prodotti cosmetici halal accettati dalle clienti di religione islamica e nel processo di integrazione tra culture diverse. Nel tardo pomeriggio spazio al convegno “Ringiovanimento del volto: professionalità, metodo e passione per il corpo umano, alla base di soluzioni davvero efficaci”. I trattamenti anti-age sono infatti tra i più richiesti e l’operatore estetico deve sviluppare nuove professionalità per intervenire in modo mirato nella correzione degli inestetismi legati all’invecchiamento. La giornata di domenica vedrà sul palco anche i vincitori di Estheti-Award, il premio giunto alla seconda edizione nato per valorizzare le imprese che investono in innovazione, ricerca scientifica e creatività.


Lunedì 24 Ottobre riflettori puntati sull’importanza dell’aggiornamento professionale, per rispondere alle richieste del mercato e raggiungere nuove fasce di clientela grazie a corsi di formazione ad hoc. Inoltre, verrà sottolineata l’importanza della collaborazione tra estetista e onicotecnica nella cura delle unghie, per offrire alla clientela un servizio completo, dalla cura alla decorazione.

Esthetiworld by Cosmoprof, l’appuntamento dedicato al mondo dell’estetica, della dermatologia, del nail e delle spa, porta al MiCo – Fiera Milano Congressi dal 22 al 24 Ottobre aziende e professionisti del settore Estetica.

Potrebbero interessarti anche...

×