Glaucoma e Prevenzione: seconda edizione di “Viaggio sul Camper della Salute”

Visualizzazioni di questo articolo 4167

campagna di prevenzione a cura di FARMATUA in collaborazione con

Centro Regionale di Eccellenza in Oftalmologia dell’Università G. D’Annunzio

U.O. di Oculistica dell’Ospedale Spirito Santo di Pescara

Clinica Oculistica del Presidio Ospedaliero S. Salvatore dell’Aquila

Reparto di Oculistica dell’Ospedale Civile Mazzini di Teramo

Reparto di Oculistica dell’Ospedale Vietri di Larino

Reparto di Oculistica dell’Ospedale Civile Mazzoni di Ascoli Piceno

dal 7 al 29 aprile 2012

Dopo il successo dell’edizione 2011 dedicata alla prevenzione del glaucoma e conclusasi con oltre 1200 screening gratuiti effettuati, si appresta a partire la seconda edizione di “Viaggio sul Camper della Salute”, campagna di prevenzione dedicata al glaucoma organizzata da FARMATUA, network di farmacie presenti sul territorio della regione Abruzzo e parte delle Marche e del Molise.

Il primo appuntamento è per sabato 7 aprile a Pescara in Piazza Salotto dalle ore 16:00 alle 20:00.

All’interno di un camper attrezzato e alla presenza di personale medico, si potrà effettuare gratuitamente l'ESAME DELLA PRESSIONE INTRAOCULARE; il personale specializzato si avvarrà di un tonometro riconosciuto quale dispositivo utile alla valutazione del rischio di insorgenza del glaucoma.

Il referto verrà commentato contestualmente da un professionista presente sul posto e appartenente all’equipe medica del primario della Asl locale di riferimento.

Pescara, Chieti, Teramo, L’aquila e Ascoli Piceno sono solo alcuni tra i centri prescelti per ospitare l’evento.

L’evento nasce dalla collaborazione con le Asl del territorio e ha quale ulteriore ambizione quella di ricavare dagli esami effettuati dati significativi per la successiva indagine scientifica, avente ad oggetto lo studio della patologia sotto molteplici profili.

Al contempo, il progetto sarà la via concreta attraverso la quale il Network di Farmacie Farmatua avrà ancora modo di rispettare l'impegno assunto con i cittadini per la tutela della loro salute grazie anche alla nascita di nuove sinergie tra Farmatua e le ASL dell'Abruzzo, del Molise e delle Marche.

La seconda edizione di “Viaggio sul camper della salute” è volta ad informare e sensibilizzare i cittadini sulla patologia del Glaucoma, nota come il “ladro silenzioso della vista” per la sua natura, che si rivela spesso asintomatica – “ciò che rende il glaucoma una malattia estremamente insidiosa, tanto da meritare questo appellativo” – spiega il Dr. Marullo, Dirigente dell’Unità Operativa di Oculistica dell’Ospedale di Pescara, “è la pressochè totale assenza di sintomi. Anche gli effetti sulla funzione visiva, infatti, sono poco evidenti fino alle fasi terminali. Prevenire l’evoluzione della malattia mediante una diagnosi precoce è dunque fondamentale: se scoperto in tempo, il glaucoma può diventare si una patologia cronica, ma incapace di provocare danni”.

Un progetto ambizioso che nasce dalla volontà di porre al centro il cittadino, offrendo un servizio esteso e capillare, reso possibile dalla cooperazione delle Asl locali.

Come spiega il Prof. Leonardo Mastropasqua, Dirigente della Clinica Oculistica dell’Ospedale di Chieti e docente dell’Università Gabriele D’Annunzio, “promuovere campagne di screening e cooperare in network coinvolgendo i Centri di Eccellenza Universitari e gli Ospedali del territorio, rappresenta una strategia efficace per sensibilizzare la popolazione e promuovere la cultura del controllo”.

Il camper farà tappa nei principali comuni della Regione per tutta la durata del mese di aprile con l’intento di divulgare il servizio che, a partire da maggio, sarà fruibile presso tutte le farmacie del network FARMATUA.

In occasione dell’iniziativa verrà distribuito materiale informativo e di comunicazione.

Il “Viaggio sul camper della salute” con FARMATUA prosegue a maggio con un altro appuntamento da non perdere: il controllo dei nei per la prevenzione del melanoma.

Potrebbero interessarti anche...