Dental Glass inaugura l'era della tecnologia in odontoiatria

Visualizzazioni di questo articolo 1650

La soluzione innovativa by sellwell e Gerhò è in grado di massimizzare le potenzialità dei Google Glass, rivoluzionando il lavoro quotidiano dei medici, e più precisamente dei dentisti, assicurando prestazioni prima impensabili. I vantaggi sono molteplici: - rapporto più diretto e personalizzato con il paziente - digitalizzazione delle informazioni live - ottimizzazione del tempo di visita - maggiore efficienza nella prestazione.

dental_glass_odontoiatriaPer la realizzazione di Dental Glass l’agenzia di marketing sellwell ha affidato al network di progettisti informatici lo studio di un software dedicato, collegato allo speciale hardware. “Abbiamo avuto il privilegio di essere tra i primi in Italia a testare i Google Glass e ne abbiamo subito intuito le potenzialità intrinseche” – dichiara Ralph Greifeneder, ceo sellwell – “Ci siamo quindi impegnati per studiarne possibili applicazioni in ambiti specifici. Il progetto dei Dental Glass rappresenta ad oggi una vera rivoluzione nel mondo medicale e una prima ingegnerizzazione specifica di questo nuovo strumento tecnologico”.

I Dental Glass vengono indossati dagli specialisti durante il lavoro di routine. Il minicomputer, posizionato sulla stanghetta dei Google Glass, viene collegato al gestionale per la trasmissione LIVE dell’anamnesi del paziente, con la visualizzazione di dati contenuti nelle cartelle cliniche come ad esempio le radiografie. Allo stesso tempo, grazie ai comandi vocali, il medico può dettare note da inserire nella cartella del paziente, evitando interruzioni nello svolgimento della visita per scrivere al PC. Inoltre, la fotocamera integrata consente di scattare foto e fare riprese video HD in real time, utili per successivi interventi.

“Dental Glass ha suscitato non solo interesse ma grande stupore tra gli addetti, che hanno potuto testare questo strumento di lavoro, unico nel suo genere, scoprendone le potenzialità, l’efficienza e apprezzandone la facilità di utilizzo” – aggiunge Ralph Greifeneder – “Questo è un primo progetto, già realizzato, ma abbiamo in cantiere nuove idee per l’utilizzo dei Google Glass in altri settori merceologici specifici per ambiti industriali diversi”.

Specifiche tecniche

-      Fino a 15 ore di durata della batteria

-      Processore da 1GHz, 256 MB di RAM e memoria di lavoro da 16 GB

-      Foto da 5 MB e video HD con una risoluzione di 720 PAL

-      Immagini proiettate con una risoluzione di 640 x 360 pixel

-      Touchpad per navigazione manuale

-      Microfono per comandi vocali o telefonate


Potrebbero interessarti anche...