Chirurgia con robot piu' costosa ma piu' sicura

Visualizzazioni di questo articolo 2439

La chirurgia robotica utilizza un approccio laparoscopico, in cui gli strumenti e una piccola videocamera sono inseriti nel corpo del paziente con una o due piccole incisioni, mentre il chirurgo dirige il tutto da una console.

Gli interventi chirurgici fatti con l'assistenza di un robot sono piu' sicuri e accorciano la permanenza in ospedale, ma sono anche piu' costosi rispetto a quelli fatti in laparoscopia o con procedure invasive.

Negli interventi su prostata e rene meno rischi morte e trasfusioni

Lo ha verificato uno studio pubblicato sul 'Journal of urology', secondo cui i pazienti operati ai reni o alla prostata con l'assistenza di un robot hanno minori rischi di avere trasfusioni di sangue e di morire. Anche se i costi sono piu' alti di qualche migliaio di dollari.

La chirurgia robotica utilizza un approccio laparoscopico, in cui gli strumenti e una piccola videocamera sono inseriti nel corpo del paziente con una o due piccole incisioni, mentre il chirurgo dirige il tutto da una console. Analizzando i dati di un database nazionale governativo, i ricercatori del Brigham Hospital di Boston hanno visto che negli ultimi 3 mesi del 2008, oltre la meta' di tutte le rimozioni della prostata era stata fatta con l'intervento di un robot, circa il 3% con chirurgia laparoscopica standard e il 44% con chirurgia aperta.

Queste ultime due procedure sono invece piu' comuni per la rimozione e gli interventi sul rene. Si e' cosi' visto che tra i pazienti cui e' stata rimossa la prostata, non vi sono state morti tra quelli operati in laparoscopia e con il robot, mentre ve ne sono state 2 ogni 1000 con l'intervento invasivo. Circa il 5% degli uomini operati con chirurgia aperta ha avuto bisogno di una trasfusione di sangue ed e' stato in ospedale un giorno in piu' rispetto a meno del 2% di quelli operati con l'assistenza di un robot. Risultati simili sono stati riscontrati anche per i pazienti cui e' stato rimosso il rene.

Per quanto riguarda i costi invece, una rimozione prostatica con robot costa in media 10mila dollari, 700 in piu' della laparoscopia e 1.100 in piu' rispetto all'intervento invasivo. La rimozione del rene con il robot costa 13.900 dollari, 2.700 in piu' della laparoscopia e 1.300 in piu' della chirurgia aperta.

Potrebbero interessarti anche...