Aloe Vera Barbadensis: una leggendaria pianta curativa

Visualizzazioni di questo articolo 3343

L’Aloe è una pianta tropicale il cui gel, contenuto all’interno delle sue foglie, è stato usato come medicamento da secoli. Studi scientifici hanno dimostrato l’efficacia dei componenti di questa eccezionale pianta, contenente agenti antisettici, capaci di distruggere i microrganismi che sono causa di infezioni sviluppando patologie di varia natura.

L’Aloe Vera ha proprietà adatte a trattare le patologie del sistema digestivo, incluso lo stomaco. È di aiuto nell´eliminare i disturbi causati da gastrite, curativa dell’ulcera, controlla l’obesità, il colesterolo ed i trigliceridi. La presenza degli acidi grassi la rendono utile nella comparsa di reazioni allergiche e di dispepsie acide. Viene consigliata nelle affezioni polmonari ed è universalmente utilizzata in alcune patologie degenerative. Studi approfonditi, hanno dimostrato, che Aloe Vera Gel ha un’azione spiccatamente batteriostatica.

Agisce, inoltre, efficacemente nelle disbiosi intestinali (coliti), migliora le ulcere da Helicobacter Pylori ed esplica un’azione drenante del sistema linfatico. Contiene oltre 75 elementi nutritivi noti in un equilibrio naturale che aiuta a preservare la salute sotto tutti gli aspetti. L’Aloe Vera Gel è un attivatore del processo di autoguarigione grazie ad un misterioso effetto di sinergia dei 75 ingredienti contenuti in questa pianta. L’Aloe Vera Gel è un prodotto naturale, perciò la sua azione è dolce: concedetele il tempo necessario per agire, mediamente da tre a sei mesi.

È comunque da consigliare un uso continuo del Gel di Aloe Vera con dosaggi calibrati e due sole assunzioni giornaliere per donare all´organismo quell´aiuto preventivo necessario a formare una barriera contro le malattie.

Potrebbero interessarti anche...