Tecnologia Laser per il ringiovanimento del viso

Visualizzazioni di questo articolo 6252

Alcune possibili applicazioni del laser skin resurfacing: Le applicazioni con questo trattamento laser in medicina estetica sono numerevoli e possiamo mensionare: la possibilità di eliminare le rughe di espressione su varie zone del viso tipo occhi e labbra.

Attualmente grazie alle nuove tecnologie innovative anti età in chirurgia estetica, è possibile grazie al trattamento estetico l'eliminazione delle rughe anche attraverso la terapia laser.

Il laser skin resurfacing utilizzato per il ringiovanimento della pelle insieme al laser estetico CO2 entrambi realizzati dalla medicina estetica per vaporizzare la zona più superficiale della cute, vaporizzando l’acqua presente nelle cellule, ma senza ledere i tessuti intorno, e quindi con questo nuovo processo si è in grado di mostrare la pelle molto più elastica e rivitalizzata di prima. Trattamento viso laser skin resurfacing L'intervento di medicina estetica Laser skin Resurfacing peeling stimola la rigenerazione di nuove cellule ottendo cosi la creazione di collagene che quasi in automatico stimola la cute rendendola molto più tonica ed elastica, eliminare le macchie dalla pelle e un efficace trattamento anti invecchiamento. Questo tipologia di laser emette dei fasci di luce molto intensi atti a vaporizzare la cute in profondità. Questo laser specifico fortunatamente è stato realizzato rispettando il più possibile la zona da trattare, infatti i fasci di luce emessi non provocano danni ai tessuti circostanti. Grazie al resurfacing si potranno verificare da soli anche dopo poche sedute risultati estetici molto gradevoli. Alcune possibili applicazioni del laser skin resurfacing: Le applicazioni con questo trattamento laser in medicina estetica sono numerevoli e possiamo mensionare: la possibilità di eliminare le rughe di espressione su varie zone del viso tipo occhi e labbra. Prima dei trattamenti viso: Evitare nel modo più assoluto l'esposizione ai raggi solari diretti e a lampade abbronzzanti per alcune settimane sia prima che dopo l'interventoo di laser terapia.

Evitare l'assunzione di farmaci che rendono la pelle sensibile alle variazioni della luce, e per ultimo il medico consiglierà l'applicazione di specifiche creme idratanti e contenenti vitamina A. Dopo il trattamento di peeling del viso: Il medico estetico somministra alcuni medicinali composte da creme antibiotiche, idratanti ed antinfiammatorie. Dopo circa due settimane dalla terapia laser, la pelle sarà più ringiovanita, e il trattamento potrà essere ripetuto eventualmente dopo qualche mese dal primo trattamento. Inoltre il medico estetico consiglierà per un duraturo effetto, di evitare il più possibile dalla propria vita l'assunzione di alcolici, evitare di fumare e una dieta sana.

RISCHI - EFFETTI COLLATERALI LASER SKIN RESURFACING: Se non vengono osservate tutte le indicazioni fornite dal proprio medico estetico prima e dopo la terapia, potrebbero verificarsi macchie scure o bianche sulla zona trattata. Infatti proprio per evitare l'insorgere di qualche complicazione, si raccomanda di effettuare i trattamenti di laser skin resurfacing, da un medico estetico specializzato in materia oppure quello di rivolgersi a centri di medicina estetica riconosciuti. Ringiovanimento viso con laser non ablativo: Il trattamento di medicina estetica con il laser non ablativo ha come caratteristica principale a differnza degli altri laser utilizzati dal medico estetico, quello di rimodellare senza arrecare danni alla zona trattata il collagene già presente nella nostra pelle. I laser più utilizzati in medicina e chirurgia plastica estetica sono: Laser Skin Resurfacing, Laser Nd Yag, Luce pulsata e Laser a diodi. Avvertenze: Le informazioni riportate in tutte le pagine del nostro portale web, hanno solo un fine illustrativo e non costituiscono in nessun modo consiglio medico o terapeutico. Maisonesthetique non dà mai consigli medici o terapie da effettuare.

Potrebbero interessarti anche...