Il Laser A Co2 Italiano conquista Il mondo: 1.000 Laser venduti e 500 Mila Trattamenti Eseguiti

Visualizzazioni di questo articolo 2244

Un successo tutto italiano, quello di DEKA, l’azienda toscana leader nella progettazione, produzione e commercializzazione di laser e sistemi di luce per applicazioni in campo medicale, che in poco più di 5 anni ha venduto in tutto il mondo oltre 1.000 sistemi laser CO2 SmartXide2, la tecnologia progettata appositamente per il trattamento MonnaLisa Touch™.

L’azienda toscana DEKA conferma la sua leadership di mercato nel settore dei laser medicali in Italia e in 70 paesi del mondo tra cui Cina, Giappone e USA.

MonnaLisa Touch™ , il laser vaginale che combatte i disturbi della menopausa e del post partum, è stata un’innovazione importante per DEKA e oggi traina le vendite rappresentando da solo il 40% del fatturato dell’azienda. L’obiettivo dell’Azienda è di raddoppiare le vendite nei prossimi due anni.

Questo importante traguardo è stato raggiunto grazie alla superiorità tecnologica e all’alta versatilità dello SmartXide2 che può essere utilizzato in varie branche della medicina come otorinolaringoiatria, chirurgia, dermatologia e ginecologia. In particolare nel settore ginecologico, l’innovativo laser rappresenta essere un’evoluzione in termini di efficienza e sicurezza determinando una rivoluzione rispetto alla medicina tradizionale soprattutto per la cura delle problematiche vulvo-vaginali tipiche della menopausa.

“Il prodotto nasce da un’intuizione: applicare il laser CO2 anche sulle mucose vaginali con l’obiettivo di replicare quello che solitamente succedeva durante un trattamento frazionato al volto.” – commenta Leonardo Masotti, presidente DEKA – “Grazie a MonnaLisa Touch™ siamo stati in grado di concretizzare questa idea e abbiamo creato una tecnologia unica nel suo genere. Il nostro obiettivo per il futuro è offrire soluzioni permanenti per le donne che soffrono di problemi ginecologici o legati alle menopausa sviluppando concrete sinergie con la terapia ormonale sostitutiva”.

Nel 2009, DEKA con lo SmartXide2 è stata la prima azienda a presentare la terapia laser a CO2 nella configurazione V2LR (Vulvo-Vaginal Laser Reshaping) applicando la DOT Therapy ai trattamenti vulvo-vaginali, da allora ha consolidato la propria leadership in Italia e all’estero. Oggi il sistema è presente in oltre 70 paesi del mondo come America Centrale, America Latina, paesi Scandinavi, Polonia, Russia, Singapore, Malesia e Australia e recentemente ha raggiunto due nuovi mercati strategici: Cina e USA.

“Oltre all’unicità del prodotto, la forza del successo internazionale consiste nell’aver colto le peculiarità culturali di ogni paese e di esserci quindi posizionati seguendo gli aspetti e le particolarità sociali che influenzano le donne di ogni nazione.” – commenta Mauro Galli, Responsabile Marketing e Commerciale Internazionale DEKA – “Le prospettive di crescita all’estero sono molto promettenti. La macchina ha ottenuto l’omologazione in quasi tutti i paesi del mondo: dalla Cina all’USA e a breve anche in Giappone dove sono tuttora in corso gli studi clinici. Il Giappone per DEKA rappresenta il principale mercato per le applicazioni dermatologiche, e – una volta omologato il prodotto entro il 2016 - ci aspettiamo un gran successo anche in questo settore. Attualmente per il MonaLisa Touch il mercato più importante è rappresentato dagli USA, dove in soli 6 mesi abbiamo raggiunto una quota importante del fatturato mondiale”.

In tutto il mondo sono stati eseguiti oltre 500.000 trattamenti che hanno dimostrato l’efficacia del trattamento. Il laser CO2 garantisce la massima sicurezza di azione e il totale controllo, escludendo ogni rischio per il paziente.

“Il laser SmartXide2 a CO2 a differenza di altri tipi di laser permette di raggiungere la giusta profondità di azione e il corretto effetto termico per innescare il processo di rigenerazione cellulare.” – commenta Stefano Modi, Responsabile Ricerca e Sviluppo DEKA – “Il sistema è caratterizzato da una tecnologia esclusiva (PSD Technology) che permette di modulare la forma dell’impulso del laser a seconda del tessuto da trattare. Questo permette di ottimizzare l’efficacia del trattamento e ridurre al minimo il dolore per il paziente”.

DEKA, nata nel 1991 come spin-off del gruppo El.En., ha sempre portato sviluppo e innovazione tecnologica nel settore dei laser medicali a livello internazionale, introducendo per prima sistemi per applicazioni innovative, che hanno avuto una diffusione a livello mondiale. Oggi DEKA, grazie alla flessibilità delle applicazioni laser, offre ai medici di ogni settore una gamma unica di soluzioni in diversi ambiti: Medicina ed Estetica, Chirurgia, V2LR - Vulvo-Vaginal Laser Reshaping, Odontostomatologia, Terapia Laser.

Potrebbero interessarti anche...