Cura dell'impotenza o disfunzione erettile, nasce Solved!

Visualizzazioni di questo articolo 2272

In Italia si stima che circa 3 milioni di uomini ne siano affetti, con una percentuale globale del 13%. L’incidenza sale al 50% considerando gli uomini di età compresa tra i 40 e i 70 anni. Le cause che possono scatenare la disfunzione sono molteplici e spesso difficili da identificare. L’aspetto psicologico può essere determinante: momenti di stress, ansia o depressione possono causare difficoltà nel raggiungere e/o mantenere l’erezione.

La disfunzione erettile, o impotenza, è un disturbo che impedisce all’uomo di raggiungere e/o mantenere un’erezione del pene sufficiente per avere un rapporto sessuale soddisfacente. Uno dei primi segni della disfunzione erettile è un’erezione debole, che impedisce di svolgere un rapporto sessuale completo. (solv-ed.it)

La diminuzione della frequenza delle erezioni mattutine e episodi di eiaculazione precoce, sono sintomi che evidenziano l’insorgere di questa problematica. Le cause. La disfunzione erettile può derivare sia da fattori fisiologici sia psicologici, che spesso si presentano contemporaneamente e interagiscono tra loro.

Nel 70% dei casi la disfunzione erettile nasce da problemi vascolari che riducono l’afflusso di sangue al pene impedendone l’erezione. Problemi di disfunzione erettile possono essere conseguenza diretta o segnali di allarme per l’insorgenza di malattie cardiache, diabete, ipertensione, malattie o metaboliche e problemi alla prostata. Mentre obesità, fumo, abuso di alcool e droghe, rappresentano fattori di rischio molto comuni.

Cause Psicologiche per la disfunzione erettile,

Le cause psicologiche derivano da situazioni di stress, ansia da prestazione, depressione, bassa autostima e calo del desiderio. I rimedi. La disfunzione erettile viene diagnosticata in seguito a una visita specialistica da un medico andrologo/urologo e da uno psicologo, in modo da individuare l’origine della problematica. Fatta la diagnosi, il medico curante offrirà un percorso terapeutico di tipo psicologico, farmaceutico o attraverso onde d’urto a bassa intensità, prima di ricorrere a impianti penieni attraverso interventi chirurgici.

Terapie per curare la l'impotenza

La terapia a onde d’urto è l’unica opzione non chirurgica che cura la causa della disfunzione erettile di origine vascolare. Da anni questa tecnologia è utilizzata con successo in cardiologia per la riabilitazione del muscolo cardiaco dopo un infarto. Infatti, a differenza dei farmaci, la terapia utilizza le onde d’urto per stimolare la formazione di nuovi vasi sanguigni e ripristinare in modo naturale il normale flusso di sangue nel pene.

E’ una soluzione non invasiva, totalmente indolore e priva di ogni effetto collaterale.

Disfunzione erettile rimedi disfunzione erettile cause disfunzione erettile farmaci disfunzione erettile giovanile disfunzione erettile terapia disfunzione erettile sintomi disfunzione erettile rimedi naturali disfunzione erettile psicologica

Potrebbero interessarti anche...

×