Blefaroplastica Roma, la soluzione ideale per un aspetto giovane e riposato

Visualizzazioni di questo articolo 3243

Il cedimento della palpebra può provocare anche un restringimento del campo visivo e conferire un’espressione di stanchezza e tristezza allo sguardo. Spesso questi inestetismi sono presenti per fattori congeniti, perciò la correzione con la chirurgia plastica può essere consigliata anche in giovane età....

La zona occhi è la più fragile e delicata del viso, perché l’epidermide in questa sede è sottile e trasparente, e quindi maggiormente esposta all’aggressione degli agenti interni ed esterni. L’azione del sole, del tempo, della predisposizione genetica e, a volte, dello stress determinano un appesantimento della regione palpebrale che si manifesta con eccesso cutaneo nella parte superiore dell’occhio e le cosiddette borse nella parte inferiore.


L’estetica degli occhi, e spesso di tutto il viso, sia nell’uomo che nella donna, può così essere offuscata dalla ptosi palpebrale e dalla formazione di accumuli localizzati (borse) che disturbano l’armonia e la freschezza del volto. Il cedimento della palpebra può provocare anche un restringimento del campo visivo e conferire un’espressione di stanchezza e tristezza allo sguardo. Spesso questi inestetismi sono presenti per fattori congeniti, perciò la correzione con la chirurgia plastica può essere consigliata anche in giovane età.

La blefaroplastica è l’intervento di chirurgia plastica volto ad eliminare le borse palpebrali, rimuovendo l'eccesso di pelle e, quando necessario, il grasso periorbitario erniato. L'intervento consente di "alleggerire" lo sguardo, intervenendo, in modo preciso, lungo la linea naturale delle palpebre, senza lasciare cicatrici visibili(le incisioni non sono visibili, essendo nascoste nel solco palpebrale, per la palpebra superiore, e lungo il margine ciliare, per la palpebra inferiore).

Il risultato della blefaroplastica è, in genere, permanente; altrimenti, a causa dei fisiologici processi di invecchiamento, dura almeno 8-10 anni, richiedendo un eventuale ritocco. L’intervento di blefaroplastica restituisce un viso ed uno sguardo più freschi, ed un netto miglioramento del campo visivo.

L'estetica degli occhi, e spesso di tutto il viso, viene a volte offuscata dalla ptosi palpebrale cutanea (eccesso cutaneo) e dalla formazione di accumuli adiposi localizzati che disturbano l'armonia e la freschezza del volto. Il rilassamento delle palpebre è dovuto al normale processo d'invecchiamento ma talora può avere anche origine ereditaria.

La blefaroplastica è molto efficace nell'uomo nel ridonare uno sguardo più giovanile e vivace. Il paziente idoneo presenta una o più delle seguenti caratteristiche:

 • pelle palpebrale in eccesso
 • effetto tristezza sullo sguardo dovuto alla forma cadente delle palpebre
 • borse agli occhi dovute ad accumulo adiposo periorbitale
 • zampe di gallina e rilassamento cutaneo

La blefaroplastica di solito risolve questi inestetismi efficacemente. Talvolta per raggiungere un risultato migliore è necessario abbinare l'intervento al lifting temporale (nel caso del sopracciglio cadente) o al peeling laser (nel caso di rughe).

Come sarà la visita del chirurgo estetico?
Durante la visita specialistica il chirurgo esaminerà la zona considerando in particolare la forma dell'occhio, il rilassamento cutaneo delle palpebre, la presenza di rughe, la presenza di accumuli adiposi (borse), la forma delle sopracciglia e la condizione generale del viso. Sarà invitato a illustrare le Sue aspettative e a commentare le cicatrici programmate. Verranno inoltre descritti altre informazioni relative all'intervento come rischi, complicanze, controindicazioni e caratteristiche del post operatorio.

Dovrà portare la Sua storia medica; oltre alla rilevazione delle caratteristiche fisiche come il grado di dismorfia o il tipo di pelle, infatti, vengono raccolte informazioni relative allo stato di salute generale, all'ereditarietà di certi disturbi, alle patologie passate, alle allergie, agli interventi chirurgici subiti o alle terapie in corso. L'attenta anamnesi è fondamentale per rilevare eventuali controindicazioni o limitazioni alla chirurgia.

Scopri l’affidabilità svizzera, le nuove tecnologie e le metodiche di valutazione scientifica 24hr Fast Recovery per un risultato naturale, con tempi di recupero sempre più rapidi.

 

Potrebbero interessarti anche...