Medicina Estetica: ultrasuoni e radiofrequenza per ridurre il girovita

Medicina Estetica: ultrasuoni e radiofrequenza per ridurre il girovita

Avere una pelle sempre giovane e bella è sicuramente l’obiettivo di molte persone e, fortunatamente, oggigiorno la tecnologia ce lo permette, senza neppure intervenire in modo invasivo. Trattamenti come quelli ad ultrasuoni, luce pulsata e radiofrequenza, difatti, consento di ringiovanire la pelle e rimodellarla, senza provocare alcun dolore al paziente.

Al via Il XVIII Congresso Internazionale Di Medicina Estetica Agorà-Amiest

Al via Il XVIII Congresso Internazionale Di Medicina Estetica Agorà-Amiest

Un programma ricco di novità, convegni, workshop e dibattiti per la tre giorni che richiama a Milano il gota della Medicina Estetica mondiale. Attesi oltre 2.600 medici, il 20% in più rispetto allo scorso anno. Il trend per il 2017? Trattamenti mininvasivi, confortevoli e dai risultati naturale. Arrivati oltre 2.600 medici, il 20% in più rispetto allo scorso anno, provenienti da 15 paesi: Stati Uniti, Brasile, India, Russia, Ucraina, Turchia, Egitto, Marocco, Sud Africa, Messico oltre che da gran parte dell’Europa.

Congresso Internazionale Di Medicina Estetica Agorà-Amiest

Congresso Internazionale Di Medicina Estetica Agorà-Amiest

Torna a Milano l’appuntamento annuale con il gota della medicina estetica internazionale, per fare il punto su un settore che si conferma in salute e investe su innovazione, formazione e sicurezza. Prende via il prossimo 13 ottobre il XVIII Congresso Internazionale di Medicina a indirizzo Estetico Agorà, presieduto dal Prof. Alberto Massirone.

Cellulite addio con i nuovi trattamenti. Cause e rimedi

Cellulite addio con i nuovi trattamenti. Cause e rimedi

Uno dei più frequenti inestetismi e vero problema per le donne è la cellulite, chiamata anche lipodistrofia ginoide, pannicolopatia edemato fibrosa, o più semplicemente pelle a buccia d’arancia per evidenziarne l’aspetto, una manifestazione topografica della pelle associata a depressioni o introflessioni, frequenti nella zona pelvica e addominale, nei fianchi, sui glutei e nelle cosce.

×