Chirurghi plastici per aumento e rimodellamento del seno

Visualizzazioni di questo articolo 526

Nella Chirurgia Estetica del Seno gli interventi possono essere abbinati tra di loro o con procedure di Chirurgia Estetica del Corpo. Moltissime sono le tecniche sicure e veloci che possono aiutarti a sentirti meglio con te stessa e con gli altri. 

E’ possibile intervenire con le più innovative procedure di chirurgia estetica, come ad esempio:

Mastoplastica additiva

Un seno non sviluppato, poco sviluppato o leggermente cadente può acquistare un aspetto piacevole ed attraente grazie alla Mastoplastica Additiva, un intervento di grande soddisfazione per una donna che lascia una cicatrice molto piccola e garantisce un risultato mirabile. L’obiettivo della Mastoplastica Additiva è donare plasticità e volume al seno, attraverso l’inserimento di una protesi mammaria di ultima generazione, in gel di silicone, materiale sicuro e dalla consistenza molto naturale. La durata dell'impianto mammario è da considerarsi permanente. Il seno mantiene intatta la sua naturale anatomia e come tale potrebbe cambiare nel tempo, per il naturale modificarsi del tuo corpo. Le incisioni dell'intervento sono pressoché invisibili. L'intervento non altera l'integrità della ghiandola mammaria, e quindi le possibilità di allattamento, in caso di gravidanza. Quando operarsi:

Mastopessi (lifting del seno)

Il passare degli anni, le perdite di peso, la gravidanza e l’allattamento, la forza di gravita e il normale processo di invecchiamento portano progressivamente il seno al rilassamento cutaneo e ghiandolare. Il risultato è la ptosi mammaria, fonte di grande disagio per la donna.  Per riavere seno pieno e sodo, sinonimo di giovinezza e salute,   la soluzione ideale è l'intervento di Mastopessi (o Lifting del seno),  che, eliminando la cute in eccesso e, risollevando la mammella nella sua posizione originale, rialza il seno e gli restituisce l’originaria bellezza. La procedura di Mastopessi può essere abbinata ad altre correzioni. L’intervento non altera l’integrità della ghiandola, e quindi le possibilità di allattamento, in caso di gravidanza.

Macrolane

Meno invasivo di un intervento chirurgico, il trattamento con Macrolane®  valorizza i tuoi volumi e le tue curve in maniera semplice e sicura. Con il Macrolane® puoi modellare il tuo seno, valorizzandone forma e dimensioni. Il trattamento può essere effettuato in ambulatorio, in un’unica sessione di trattamento, senza alcuna degenza. Il gel utilizzato è una versione sintetica, scientificamente testata da anni nei prodotti della gamma Restylane®, che il corpo produce per dare volume e tono alla pelle e lubrificare le articolazioni. Macrolane® è stato specificatamente formulato e testato per offrire risultati evidenti, in grado di durare almeno 1 anno.

Il filling si ottiene in più sedute, iniettando poco volume per volta, in modo da non creare reazioni locali. Con Macrolane®, i risultati sono istantanei e i tempi di recupero rapidi. La procedura può essere eseguita in un ambulatorio attrezzato, in anestesia locale, con la corretta preparazione. Una volta completato il trattamento, potrete subito tornare alla normale routine giornaliera.

Mastoplastica riduttiva

Un seno eccessivamante sviluppato e poco proporzionato al corpo può essere causa di disturbi funzionali (problemi di postura, alterazioni del tratto cervicale della colonna vertebrale) oltre che di disagio psicologico. La soluzione a questo problema è la Mastoplastica Riduttiva l'intervento chirurgico finalizzato alla riduzione del volume del seno, al rimodellamento e sollevamento, con l'obiettivo di riportarlo alle giuste dimensioni in modo che si armonizzi con il resto del corpo. L'intervento di Riduzione del Seno può essere fatto a qualsiasi età, è comunque necessario aspettare che lo sviluppo della ghiandola sia completo. L'operazione di Mastoplastica Riduttiva prevede la rimozione della cute, del tessuto adiposo e ghiandolare in eccesso, rendendo il seno più piccolo, sodo e leggero. 

Ginecomastia maschile

Spesso gli uomini trasmettono una scarsa immagine di viralità e vivono male la relazione con se stessi a causa della Ginecomastia. La Ginecomastia è dovuta ad un anomalo sviluppo della ghiandola mammaria nell'uomo. Le cause sono diverse: invecchiamento, disturbi ormonali o cromosomici, sovrappeso, obesità (pseudo-ginecomastia). Il conseguente rigonfiamento del torace è un problema di grande entità psicologica ed eliminarlo significa non solo riguadagnare un'immagine virile, ma anche tornare a vivere serenamente nel proprio corpo e sentirsi più sicuri di sé. L'eccessivo sviluppo della ghiandola mammaria può essere risolto solo chirurgicamente. L'obiettivo della correzione chirurgica è appianare e rendere tonico il torace, mediante l'asportazione della ghiandola mammaria e l'aspirazione dell'eccesso adiposo localizzato.

Potrebbero interessarti anche...

×