Chirurgia Estetica Avanzata, nasce Endolight lift, la prima soluzione non chirurgica per viso e collo

Chirurgia Estetica Avanzata, nasce Endolight lift, la prima soluzione non chirurgica per viso e collo

La Chirurgia plastica e il lifting in particolare sono da sempre considerati molto invasivi e richiedono tempi di degenza molto lunghi. Anestesia e sorprese sono altri aspetti che condizionano moltissime donne e uomini in questo senso. Con Endo light lift questi aspetti sono completamente risolti, infatti il lifting mini invasivo è paragonabile ad un trattamento laser per il viso. Tempi di degenza sono quantificabili in pochi giorni (2/3) e il trattamento non neccessità di anestesia. 

Boom di Botox Party, allarme dei medici estetici

Boom di Botox Party, allarme dei medici estetici

L’allarme per l’ultima tendenza in materia di giovani e chirurgia viene lanciato in occasione del ha già interessato altri paesi europei come Inghilterra e Germania e potrebbe presto dilagare anche in Italia. Proprio grazie alla diffusione di social network potrebbero dunque essere sempre di più le “toxic teen”...

Come risolvere i problemi derivati dal filler? intervista al dr. Fabio Marini del gruppo Skin Laser Clinic

Come risolvere i problemi derivati dal filler?  intervista al dr. Fabio Marini del gruppo Skin Laser Clinic

Quale filler consiglierebbe ad un paziente? Sicuramente un filler riassorbibile. Il più noto è l’acido Ialuronico, un filler ideale per l’utilizzo in medicina estetica, in quanto la sua composizione viene completamente degradata e riassorbita da parte dell’organismo nel giro di 6/12 mesi. In letteratura scientifica non riscontrano gravi problematiche causate dall’utilizzo di Filler a base di acido ialuronico.