Chirurgia estetica: il 65% degli interventi viene fatto in regime di day surgery, il 35% in clinica

Chirurgia estetica: il 65% degli interventi viene fatto in regime di day surgery, il 35% in clinica

La day surgery comprende procedure con un ricovero che prevedono un regime di ricovero limitato alle sole ore del giorno con una sorveglianza clinica e un’organizzazione specifica all'interno di strutture per le quali siano definite norme e caratteristiche. In questo contesto, è possibile eseguire operazioni non meno importanti di quelle erogate con il regime di assistenza chirurgica tradizionale.  I risultati garantiti e la qualità sono gli stessi, con la riduzione del rischio al minimo accettabile per il paziente, e contenendo i costi.

Il botulino in Italia, un mercato in crescita: +18%

Il botulino in Italia, un mercato in crescita: +18%

Per quanto riguarda il primo aspetto, «è importante sottolineare che tossina botulinica e filler stanno trovando un sempre maggiore utilizzo sinergico nell’ottica di avere migliori risultati e più duraturi», spiega Giuseppe Sito, vicepresidente di AITEB. L’utilizzo combinato riguarda in particolare le rughe cosiddette con “memoria”...

Chirurgia Plastica: ecco svelate le cause della trasformazione di Bridget Jones

Chirurgia Plastica: ecco svelate le cause della trasformazione di Bridget Jones

Quali sono al contrario esempi di lifting ben riusciti? “Quello di Angelina Jolie ad esempio: la neo moglie di Brad Pitt e ambasciatrice delle Nazioni Unite si è sottoposta a un lifting completo circa due anni fa, con riposizionamento muscolare e impianto di cellule staminali, in particolare nella zona zigomatica. Il viso, seppur già di per sé molto scavato a causa dell’eccessiva magrezza dell’attrice, è molto naturale”.

Tossina Botulinica: da Galderma la nuova soluzione

Tossina Botulinica: da Galderma la nuova soluzione

Galderma è una società globale fondata nel 1981 impegnata a fornire soluzioni mediche innovative per soddisfare le esigenze dermatologiche delle persone in tutto il loro ciclo di vita, al fianco degli operatori sanitari di tutto il mondo. L'azienda conta 34 filiali interamente controllate...

Medicina Estetica Tariffario Etico-Antiraggiro su mediciestetici.it

Medicina Estetica Tariffario Etico-Antiraggiro su mediciestetici.it

In primis, il Tariffario Etico-Antiraggiro Agorà, uno strumento prezioso per aiutare il paziente ad orientarsi: “Il costo di un trattamento medico con filler a base di acido ialuronico”, spiega Massirone, “oscilla tra i 250 e i 400 euro a seconda delle aree trattate e della tipologia e quantità di device impiegati. Se viene proposto lo stesso trattamento a un prezzo notevolmente inferiore, pur considerando la componente promozionale, bisognerebbe farsi qualche domanda sulla qualità dei materiali impiegati.